ricette

Biscotti peccaminosi cioccolato e nocciole

Questi biscotti peccaminosi cioccolato e nocciole sono il risultato di una delle prime applicazioni delle ricette dello chef Luca Montersino: la pasta frolla. Tra le novità della nostra libreria infatti spicca “Accademia Montersino”, un vero e proprio corso di cucina su carta arrivato come premio di un contest. Non che prima non avessimo mai fatto la frolla, ma con i suoi suggerimenti abbiamo fatto decisamente un passo in avanti, riuscendo anche a mantenerla rigorosamente “dairy free” ossia senza latticini! Non abbiamo infatti seguito la ricetta della pasta frolla all’olio e.v.o. di Montersino, ma abbiamo reso noi senza latticini la sua ricetta base.

Biscotti peccaminosi cioccolato e nocciole

senza latticini_smalloksenza lievito_smallok

Biscotti peccaminosi cioccolato e nocciole montersino

per 12 biscotti:

  • 250 g di farina di grano tenero bio
  • 150 g di olio (1/2 e.v.o., 1/2 riso) [Montersino usa 150 g di burro]
  • 100 g di zucchero a velo
  • 40 g di tuorli
  • scorza grattugiata di un limone

per il rivestimento:

  • 200-250 g di cioccolato fondente
  • una quarantina di nocciole (consideratene 3 o 4 per ogni biscottone, peccato che ancora non avevamo le IGP Piemonte!)
  • 1 cucchiaio di miele millefiori (sono ottimi anche con il miele di tiglio castagno di Francesca!)

DSC_0134

Con queste dosi, tirando la frolla a 4-5 mm di spessore, a noi sono venuti 12 biscotti da circa 8,5 cm di diametro (perché a noi ci piacciono grossi!).

Mettete la farina a fontana e versatevi al centro lo zucchero, l’olio, i tuorli, la scorza di limone e il pizzico di sale. Impastate finché la pasta non sarà omogenea cercando però di lavorarla il meno possibile (potrebbe altrimenti perdere la sua caratteristica di “frolla”). Io solitamente impastare con solo le punta delle dita, non con tutta la mano. Formate quindi una palla e mettetela in frigo per almeno un’ora, avvolta nella pellicola (o in un sacchettino di plastica per alimenti), prima di utilizzarla per successive lavorazioni. Stendete la frolla tra due fogli di carta da forno (o con sotto il tappetino di silicone e sopra la carta forno).

Accendete il forno statico e portatelo a 180°C, infornate e lasciate cuocere per circa 20 minuti, fino a quando saranno di un bel color biscotto. Sfornate e lasciate intiepidire così che la pasta frolla acquisti un po’ di resistenza; se li manipolate caldi, facilmente si romperanno. Aiutatevi con una spatola e disponeteli su una gratella per cioccolatini; lasciateli raffreddare completamente.

DSC_0157

Mentre raffreddano preparate il rivestimento di cioccolato. Prendete 200-250 grammi di cioccolato fondente e fatelo sciogliere. Potete farlo a bagnomaria oppure in microonde, 30 secondi per volta. Aggiungete un cucchiaio di olio di riso e fatelo colare sui biscotti avendo cura di aver messo prima un foglio di carta da forno sotto la gratella, così da recuperare il cioccolato in eccesso.

DSC_0145

Guarnite con le nocciole intere (o a pezzi grandi) rotolate nel miele millefiori (mettete un cucchiaio di miele in una tazza, aggiungete le nocciole e mescolate bene). Riponete i biscotti in frigorifero fino a far indurire completamente il cioccolato.

I vostri biscotti peccaminosi cioccolato e nocciole sono pronti per essere gustati, ovviamente con le mani, riempiendovele di cioccolato!

DSC_0135

3231 amici sono stati qui 1 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

5 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: