ricette

Orchidee di pancetta con noci su letto di prugnole selvatiche e sfogliatina al farro

Orchidee di pancetta con noci su letto di prugnole selvatiche e sfogliatina al farro… sì, sì, ok, lo sappiamo, ci siamo divertiti con le parole, non siamo improvvisamente diventati pretenziosi!! Io questo piatto lo avrei chiamato “Prugne e pancetta 2.0”, ma dietro a questo blog siamo in due e siamo in regime democratico!!

In ogni caso, trattasi della rivisitazione del classico binomio prugne e pancetta… ottimi insieme, ma che fanno sempre tanto “anni ’80″…

Orchidee di pancetta

senza latticini_smalloksenza lievito_smalloksenza pomodoro_smalloksenza uova_smallok

 

 

DSC_0846

Per questi sfiziosissimi salatini:

  • come base noi abbiamo utilizzato delle sfogliatine di farro senza lievito… potete però utilizzare crackers di riso, pane da tramezzini, crostini… insomma ciò che più vi piace, ciò che potete mangiare o semplicemente ciò che avete in casa!!
  • marmellata di prugnole selvatiche senza zucchero (saccarosio): potete utilizzare anche una “normale” marmellata di prugne, a me serviva senza zucchero per motivi di salute e ho trovato questa, prodotta dalla Rigoni di Asiago, veramente buona!
  • pancetta arrotolata affettata: ve ne servirà circa mezza fetta per ogni salatino
  • noci: se riuscite a non rompere i gherigli, con una noce riuscirete a fare fino a 4 salatini

 DSC_0851

Preparate le basi e disponetevi sopra la marmellata utilizzando un cucchiaino (o, se volete essere più precisi, formate un dischetto aiutandovi con una tasca da pasticcere, anche improvvisandola con un cono di carta forno).

Cercate di sgusciare le noci senza romperle, poi dividete a metà ogni gheriglio e utilizzatelo come struttura per costruire il vostro fiore: “srotolate” la fetta di pancetta, dividetela a metà poi arrotolatela intorno alla noce. Il gheriglio di noce dovrebbe essere disposto in modo da assomigliare alla parte interna dell’orchidea, quella più carnosa, mentre la pancetta va un po’ risvoltata e aperta a simulare i petali. Non è semplicissimo ma con un po’ di pratica si ottengono risultati decisamente buoni. Collocate il fiore sopra alla marmellata ed ecco pronto il vostro aperitivo: velocissimo, facilissimo ma saporito e di grande effetto!

DSC_0848

APERITIVO IN VIOLA CON LE AMICHE

Ho riproposto questo velocissimo bocconcino a un aperitivo tra amiche. Ventenni sull’orlo dei trent’anni, ma quando parliamo di salute sembriamo la nonna con le sue amiche. Niente glutine, niente zucchero, niente latticini, niente lievito… non disperate: si può fare!!!

I bocconcini li ho preparati come sopra, metà su sfogliatine al farro e metà su crackers di riso (100% riso). NOTA BENE: la mia amica non è celiaca ma solo intollerante al glutine… in caso di celiachia state molto attenti a tenere ben distanti gli alimenti: utilizzate un coltello pulito, attenti alle briciole e ovviamente impiattate su due piatti diversi…

Veniamo invece al drink!!! Ne ho preparate 2 versioni:

  • analcolico, utilizzando succo di mirtillo 100% e acqua frizzante (un po’ povero, certo, ma per chi deve evitare il saccarosio è quasi più difficile farsi “da bere” che da mangiare!!
  • leggermente alcolico: succo di mirtilli 100%, acqua tonica e maraschino con aggiunta di mirtilli al maraschino.

DSC_0698

1715 amici sono stati qui 1 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

1 commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: