ricette

Pasta al forno emiliana… anche in versione finger-food!

Pasta al forno mamma

senza latticini_smalloksenza lievito_smalloksenza pomodoro_smalloksenza uova_smallok

pasta al forno della mamma emilia romagna primi piatti

per 18 persone*:

* la pasta al forno in Emilia non si fa mai per poche persone: intanto perchè è il cibo della festa e di solito si è in tanti… e poi perchè, trattandosi di una preparazione abbastanza elaborata, quella che avanza si conserva nel congelatore! Per quella da conservare vi basterà stare un po’ indietro con la cottura.

pasta al forno della mamma emilia romagna primi piatti

Cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolandola al dente e passandola sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

Mettete in un recipiente il ragù, la mortadella, il prosciutto cotto, la besciamella e la pasta e mescolate bene.

Disponete la pasta in una pirofila e infornate a 200° fino al grado di cottura desiderato (a me piace bella croccante , quindi l’ho fatta cuocere circa 30-40 minuti).

pasta al forno della mamma emilia romagna primi piatti

Party-style: conchiglioni di pasta al forno

Ingredienti per 8 persone:

Cuocete i conchiglioni e la pasta corta, scolandoli al dente e passandoli sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

Mettete in un recipiente il ragù, la mortadella, il prosciutto cotto, la besciamella e la pasta corta e mescolate bene.

Prendete i conchiglioni e iniziate a riempirli con il composto appena preparato.

Disponete in una pirofila e infornare a 200° fino al grado di cottura desiderato (a me piace bella croccante , quindi l’ho fatta cuocere circa 30 minuti).

Ed ecco un primo piatto per un evento speciale… o perchè no, anche un inaspettato finger food!!!

pasta al forno della mamma emilia romagna primi piatti

1308 amici sono stati qui 4 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Media of the day

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: