ricette

Rotolino di trota regina affumicata, caprino e zucchine marinate

La trota regina affumicata è un prodotto tipico di San Daniele del Friuli, patria del ben più noto prosciutto crudo. Abbiamo scelto questo particolare ingrediente per la ricetta di giugno per il portale Territori.COOP, abbinandola a un formaggio caprino fresco e alle zucchine marinate per aggiungere freschezza e croccantezza.

trota regina affumicata san daniele friuli formaggio caprino zucchine marinate salmonata anacarci

Consumare pesce nella nostra dieta è una scelta sana e intelligente, ma non è semplice come sembra. Buona parte dei pesci che siamo abituati a consumare sono d’allevamento oppure appartengono a specie i cui stock selvatici sono sovra-sfruttati al limite dell’estinzione. Il consumo di grandi predatori, come tonno, pesce spada e alcune specie di squali (sì, sappiate che mangiamo anche quelli!), inoltre, è legato spesso a tecniche di pesca indiscriminata, oltre all’accumulo di metalli pesanti nelle loro carni.

Gli allevamenti sotto costa, come ormai sanno in molti, sono nati con l’intento di alleggerire la pressione della pesca sugli stock selvatici, ma è ormai evidente che gli effetti collaterali sono forse peggio della pesca. Se prendiamo come esempio il salmone dell’atlantico, il suo allevamento ne ha permesso la diffusione abbattendo i costi, ma per contro ha immesso direttamente nell’ecosistema delle zone limitrofe alle gabbie grandi quantità di cibo, escrementi e farmaci, alterandone irrimediabilmente l’equilibrio. Inoltre i pesci allevati sono esposti a continui attacchi dei predatori naturali e questo può causare la fuga di alcuni esemplari che espongono i pesci selvatici a malattie e ad ulteriore competizione per le risorse alimentari.

A questo si deve aggiungere che in media per ottenere 1 kg di salmone servono circa 5 kg di pesce pescato utilizzato come mangime e far arrivare il salmone sulle nostre tavole costa molto in termini economici e ambientali. Il salmone quindi, buono e ingannevolmente economico, rimane sì un alimento ricco di omega-3, ma assolutamente non sostenibile per la sua catena produttiva e commerciale.

Imparare a conoscere e consumare anche i pesci meno noti e pregiati, quindi, può avere effetti benefici sulla nostra salute e sull’ambiente.

Il pesce è uno degli ingredienti fondamentali della dieta mediterranea e se ne raccomanda il consumo anche due volte a settimana. Il pesce azzurro è ricco di acidi grassi insaturi (Omega3) e a questa categoria appartengono anche specie buone ed economiche, come le sardine, le acciughe e gli sgombri.

trota regina affumicata san daniele friuli formaggio caprino zucchine marinate salmonata anacarci

Anche il pesce d’acqua dolce è una fonte preziosa di Omega3 e tra quelli maggiormente diffusi abbiamo la trota. Anche in questo caso in commercio si trova solo pesce allevato e, seppure non si può dire che gli allevamenti facciano bene ai corsi d’acqua sui quali si trovano, di certo l’impatto è minore rispetto a quello di altri pesci.

La trota è un salmonide che vive solo in acque estremamente pulite ed è molto sensibile agli stress ambientali. Gli allevatori quindi sono i primi ad avere interesse che le acque dei torrenti restino pulite. In commercio troviamo due specie di trota: la fario e l’iridea. La prima è tipica del Nord Italia, mentre la seconda è stata importata dal Nord America all’inizio dell’Ottocento è ha compromesso in molti casi le popolazioni locali, meritandosi un posto nell’Elenco delle 100 specie aliene più dannose nel mondo. La trota iridea è utilizzata nell’acquacoltura e con un’opportuna alimentazione (betacaroteni) da essa si ottiene la trota salmonata. In media, entro un centinaio di chilometri dalle città italiane c’è un impianto di acquacoltura per l’allevamento di trote.

trota regina affumicata san daniele friuli formaggio caprino zucchine marinate salmonata anacarci

I salmonidi italiani, pescati o d’allevamento, sono pesci salutari, magri, ricchi di acidi grassi omega3 e omega6, ideali per molte diete. Il loro consumo regolare favorisce la prevenzione di malattie cardiovascolari e rispetto al salmone sono meno grassi, e più economici [1].

In commercio la si trova fresca o conservata, soprattutto affumicata. L’affumicatura può essere a caldo o a freddo. La prima avviene a 80° C, conferisce più sapore ed tipica del nord Europa. Più spesso però si esegue quella a freddo (circa 12 °C), un processo lungo e lento che cuoce meno il pesce.

San Daniele del Friuli (UD), ha una tradizione più che trentennale di allevamento di trote e della successiva lavorazione e conservazione e la trota regina affumicata di San Daniele è uno dei prodotti migliori di questa filiera.

trota regina affumicata san daniele friuli formaggio caprino zucchine marinate salmonata anacarci

Rotolino di trota regina affumicata, caprino e zucchine marinate

Ingredienti per 5-6 rotolini:

  • 100 g di trota regina affumicata
  • 100 g di formaggio fresco di capra
  • 1 zucchina
  • 1 limone
  • semi di papavero
  • basilico fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Mondate la zucchina, affettatela a strisce sottile e marinatele in un contenitore con olio, basilico, pepe e  succo di limone a piacere. Lasciate in frigorifero per almeno mezz’ora, agitando il contenitore di tanto in tanto per distribuire bene la marinatura.

Ricavate delle fette sottili dal filetto di trota e su ogni fetta adagiate una striscia di zucchina. Sulla zucchina spalmate il formaggio, spolverate con un po’ di pepe e semi di papavero.

Arrotolate il tutto partendo dall’estremità più stretta e infine decorate con qualche altro seme di papavero.

Se cercate una versione senza latticini, potete sostituire il caprino col “formaggio” di anarcardi.

trota regina affumicata san daniele friuli formaggio caprino zucchine marinate salmonata anacarci

note:

1. Il servizio sms consumatori del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali al 05 di maggio dava il prezzo medio a 8,85€/kg , contro i 15,60 del salmone.

Immagine

4111 amici sono stati qui 5 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

1 commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

  • Bellissima idea! Amo la trota affumicata (assaggiata qualche anno fa in abbinamento alle lenticchie.. amore a prima papilla), e l’abbinamento con la zucchina e il caprino mi pare perfetto!

    • Grazie Giulia, questa ricetta mi piace molto, una delle poche pensate e realizzate da me, ma il risultato è stato davvero buono. Con il giusto abbinamento sarebbe possibile riproporla tutto l’anno. Ci penseremo!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: