ricette

Briochine salate con la pastasfoglia

Oggi vi proponiamo queste briochine salate, ottime come antipasto o per una merenda golosa, unico inconveniente? una tira l’altra!!!! Per la base potete utilizzare la pastasfoglia, la base per l’erbazzone o qualsiasi altra preparazione salata che dia croccantezza dopo la cottura.

DSC_0174

Per ottenere delle briochine tutte uguali e molto velocemente ci siamo serviti di un attrezzo della Tupperware, sagomato in modo da tagliare la sfoglia in spicchi tutti uguali. Eravamo a casa della “suocera” e li i prodotti Tupperware non mancano!

DSC_0053

Potete ottenere lo stesso effetto anche tagliando la pastasfoglia con la rotella della pizza (o con un coltello a lama liscia, non seghettata), pensando alla forma da ottenere prima di tagliare (io non penso mai prima di tagliare). Potete disegnarvi un cerchio diviso in spicchi su una base, sopra il quale stendere la carta da forno.

DSC_0057

 Il disco che abbiamo usato è diviso in 16 spicchi, ma usando anche i ritagli di pasta dovreste riuscire ad ottenere una ventina di briochesine:

  • un rotolo di pastasfoglia, rotondo o rettangolare (riuscirete a sfruttare anche i ritagli) o altro impasto
  • 10 o 20 fette di speck o di prosciutto crudo (utilizzare la fetta intera o solo metà dipende dalla dimensione della fetta)
  • eventualmente formaggio morbido tipo Philadelphia

DSC_0058

DSC_0062
Stendete la sfoglia e tagliatela con il coltello o con l’apposito strumento.
Disponete lo speck e arrotolate partendo dall’esterno, andando a formare una briochina. Se volete potete cospargerla con semi di sesamo, dopo averla bagnata con una goccia di acqua o spennellata con un po’ di uovo sbattuto.

DSC_0063

DSC_0067

Infornate a 180* finché non saranno belle dorate. Se le servite ancora calde sono la fine del mondo, ma sono buonissime anche a temperatura ambiente.

   DSC_0075

Durante la cottura può capitare che il formaggio esca, non preoccupatevi, appena comincerà a raffreddare dovreste riuscire a ricacciarlo dentro.

DSC_0168

Se non potete usare latticini, sostituite il formaggio con un pezzetto di pera.

 

8052 amici sono stati qui 1 amici oggi sono stati qui
avatar

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

2 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: