ricette

Tante idee per la bruschetta in un’unica infografica

La bruschetta è patrimonio della nostra gastronomia e fa tanto Italia quanto la pizza o le lasagne. L’abbinamento di una fetta di pane raffermo abbrustolito con un condimento povero, come il pomodoro o l’olio d’oliva, è tanto semplice quanto azzeccatissimo. Il cibo dei poveri per eccellenza conosceva già in epoca antica diverse varianti locali, ma oggi si è trasformato in una panoplia di antipasti, spuntini, pranzi veloci, tutti basati su una fetta di pane di vario tipo e i condimenti più fantasiosi.

Il pane, alimento che vanta numerosissime varianti solo in italia, è la vera essenza della bruschetta: per i contadini di una volta il pane sciocco toscano sapientemente abbrustolisto sulle braci, strusciato d’aglio e cosparso d’olio diventava la Fett’unta, la madre di tutte le bruschette. A Napoli quella tradizionale è con la “pummarola”, mentre in Calabria prende il nome di “feddaruscia” (fetta abbrustolita), e in Piemonte “soma d’aj” (carica d’aglio).

Noi vi proponiamo alcuni golosissimi condimenti, ideati da Marina Bogdanovic e disegnati da noi per il Calendario del Cibo Italiano, Giornata Nazionale della Bruschetta e della Fettunta.

 

 

Le nostre bruschette:

2263 amici sono stati qui 3 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: