ricette

Death by Chocolate Cake – Mary Berry

Febbraio chiama il cioccolato, e per chi ne è amante come noi, questa torta dal titolo così strano non potevamo proprio farcela mancare: Morte per Torta al Cioccolato.

Perfetta per San Valentino, che è ormai alle porte, ma anche una di quelle torte in cui affondare il cucchiaio dopo una delusione amorosa o quando si è molto stressati dal lavoro (che non ci si debba consolare con il cibo andate a raccontarlo a qualcun altro, io sono contraria).

Unico peccato mortale: aver guarnito la torta con qualcosa che non fosse cioccolato. Me ne sono pentita dopo un secondo, ma ormai il danno era fatto.

Mary Berry dice chela glassa è molto semplice da fare ma state attenti a non surriscaldarla o perderà la sua lucentezza. Per lo stesso motivo non conservate la torta in frigorifero, è sufficiente un luogo fresco e asciutto.

Death by Chocolate Cake

ricetta di Mary Berry tratta dal libro “Mary Berry’s Baking Bible: Over 250 Classic Recipes”

Ingredienti:

  • 275 g di farina
  • 3 cucchiai rasi di cacao in polvere
  • 1 cucchiaino e mezzo rasi di bicarbonato + 1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci (noi 3 cucchiaini rasi di lievito antica ricetta S.Martino, che bicarbonato+cremor tartaro)
  • 215 g di zucchero
  • 3 cucchiai di golden syrup (io melassa)
  • 3 uova grandi, sbattute
  • 225 ml di olio di girasole
  • 225 ml di latte (noi di soia)

per la glassa:

  • 450 g di cioccolato fondente (39% di cacao)
  • 200 g di burro (noi 50 g di burro di cacao e 150 di panna di riso)

per completare:

  • 50 g di cioccolato fondente grattugiato grossolanamente

 

Preriscaldare il forno a 160°C.

Oliare due tortiere dal diametro di 20 cm poi stendervi un foglio di carta da forno sulla base.

Setacciare la farina, il cacao, il bicarbonato e il lievito in una ciotola. Aggiungere lo zucchero e mescolare bene. Fare un buco al centro degli ingredienti secchi e aggiungere il golden syrup, le uova, l’olio e il latte. Sbattere bene, con un cucchiaio di legno, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo poi versarlo nelle tortiere.

Cuocere in forno per circa 35 minuti. Lasciare raffreddare qualche minuto poi estrarre dagli stampi e mettere a raffreddare su una gratella. Quando saranno fredde, tagliare entrambi i dischi a metà in senso orizzontale.

Per la glassa, spezzare il cioccolato e scioglierlo delicatamente, a bagnomaria o in microonde. Togliere dal fuoco, aggiungere il burro e lasciarlo sciogliere nel cioccolato.

Stendere la glassa tra gli strati della torta poi versare la glassa rimanente sulla torta e, utilizzando una spatola, lisciare uniformemente la parte superiore e i lati. Decorare con il cioccolato grattugiato.

 

3212 amici sono stati qui 3 amici oggi sono stati qui
avatar

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: