ricette

Futomaki o “rotoli larghi”

Il futomaki è il sushi “a rotoli larghi” avvolto nell’alga marina. In Oriente e in particolare in Giappone l’alga nori è un alimento quotidiano mentre è decisamente lontana dalla cucina italiana. L’alga nori ha un alto contenuto di vitamine e sali minerali, tanto che in Giappone viene consumata anche come snack energizzante seppure priva di calorie.

“Nori” è il nome generico dell’alga marina commestibile. L’alga viene tostata prima di essere utilizzata in cucina. Oggi si trova in commercio solitamente già tostata e in fogli di dimensioni standard (circa 18 cm per 21 cm).

Futomaki o “rotoli larghi”

DSC_1264

Ingredienti e utensili:

  • riso per sushi
  • alga nori
  • ingredienti per il ripieno
  • stuoino di bambù (makisu)

Per la preparazione degli ingredienti base richiesti per il Futomaki rimandiamo alla pagina dedicata.

Tagliate via circa 1/3 dell’alga, che potrete utilizzare per guarnire i nigiri sushi, per il gunkan sushi o per altre preparazioni. Stendete lo stuoino e appoggiateci sopra l’alga con la parte più ruvida verso l’alto (e quella più lucida e liscia verso lo stuoino).

Img0541

Stendete uno strato di riso su tutta la superficie dell’alga ad eccezione dei bordi laterali e della fascia finale, senza compattarlo troppo. Eventualmente stendete il riso aiutandovi con il retro di un cucchiaio, passato nell’acqua acidulata.

Img0543

Nella parte iniziale mettete il condimento (solitamente tre ingredienti) e iniziarte ad arrotolare servendovi dello stuoino (alzate lo stuoino in modo da formare il rotolo e procedete arrotolando e comprimendo).

Img0546

Attenzione: il primo giro è fondamentale!

  Img0549

Riarrotolare il rotolo di sushi dentro lo stuoino e comprimerlo in modo che risulti il più compatto possibile (mentre comprimete decidete se dare una forma più rotondeggiante o squadrata).

Img0554

 Avvolgete il rotolo nella pellicola; se l’alga non si inumidisce, si aprirà quando proverete a tagliarlo.

DSC_1249

Bagnate un coltello nell’acqua acidulata e tagliate a rondelle il rotolo, bagnando il coltello a ogni taglio.

DSC_1265

Impiattate e servite accompagnando con una pallina di wasabi e un fiorellino di zenzero sottaceto.

1867 amici sono stati qui 2 amici oggi sono stati qui
avatar

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: