ricette

Gelati ricoperti

Quando ho dovuto sospendere l’utilizzo dello zucchero il mio primo pensiero è andato al cioccolato e al gelato, soprattutto quello al cioccolato!. Recentemente ho iniziato a sperimentare qualche gusto di gelato senza zucchero (e ciò mi ha permesso di sopravvivere a questa estate così calda!!) ma si sa che il gelato non è solo quello in coppetta.

Gelati ricoperti cioccolato nocciola granella nocciole

Qualche tempo fa ho preso dei bellissimi stampi in silicone per fare i ghiaccioli, ma poi ho scoperto che in realtà erano stampi per fare i gelati ricoperti (se pensate allo spessore di un magnum o di un ghiacciolo, noterete che il primo è decisamente più spesso!). Quindi abbiamo dovuto assolutamente provarli… che peccato eh?!

Devo dire che fare i gelati ricoperti è veramente divertente… se avete mai lavorato con il cioccolato fuso e avete avuto a che fare con i suoi lunghi tempi di raffreddamento, fare questi gelati sarà una vera soddisfazione!! Con il freddo del gelato infatti il cioccolato si rapprende subito… anzi, talmente in fretta che se volete aggiungere granella di nocciole o altri elementi che solitamente si attaccano così bene al cioccolato, dovrete praticare alcuni trucchi!!

Gelati ricoperti

senza glutine_smalloksenza latticini_smalloksenza lievito_smallokdolcificanti naturali_smalloksenza uova_smallokvegano_smallok

Gelati ricoperti cioccolato nocciola granella nocciole

Come procedere:

Versate il gelato, preparato da voi oppure acquistato, negli stampi di silicone avendo cura di riempirli bene, senza lasciare spazi vuoti e inserite lo stecchino di legno. Riponete gli stampi in freezer in modo che i gelati si solidifichino bene, ci vorrà almeno un’oretta e in ogni caso controllate che siano sufficientemente compatti prima di procedere.

Poco prima di tirare fuori i gelati sciogliete il cioccolato (fondente, al latte, bianco, gianduia… quello che volete insomma); la spiegazione dettagliata del metodo la trovate QUI.

Preparate anche la granella di nocciole o altri eventuali ingredienti golosi che arricchiranno il guscio del vostro gelato (ad esempio mandorle o pistacchi): stendete un foglio di carta da forno su una superficie piana e versatevi la granella.

Quando il cioccolato sarà morbido ma non troppo caldo tirate fuori i gelati e cospargeteli di cioccolato. Io mi sono aiutata con un pennello di silicone, con il quale ho spennellato la superficie del gelato: in questo modo ho ottenuto anche un simpatico effetto “rigatino” sulla superficie. Se preferite potete anche immergere direttamente il gelato nel cioccolato fuso, come un biscotto nel latte, ma io ho trovato più comodo il modo sopra descritto.

Gelati ricoperti cioccolato nocciola granella nocciole

Per gusci più rigidi (e più cioccolatosi) ripetere l’operazione spennellando o immergendo il gelato più volte.

Se volete aggiungere granella non appena avete messo il cioccolato, girate subito il gelato nella granella. Se dovessero rimanere aree poco ricche potete spennellarle e aggiungere granella con le mani.

Noi abbiamo preparato un gelato di fiordiriso con involucro di cioccolato fondente venchi chocolight e un gelato di nosugarella con guscio di cioccolato fondente chocolight e granella di nocciole. Quest’ultimo in particolare era eccezionale!!

Gelati ricoperti cioccolato nocciola granella nocciole

2004 amici sono stati qui 2 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: