eventi

Le ricette al forno di Rita Mezzini e Lékué

I prodotti Lékué sono l’ideale se avete poco tempo per cucinare e comunque non volete rinunciare ai piaceri della cucina. La blogger Rita Mezzini (La fucina culinaria)  ha tenuto due interessantissimi showcooking nella cucina del Centro Casalinghi dal Toscano dove ha preparato tante ricette al forno: pane, creme, spiedini, persino il formaggio sia in versione tradizionale sia vegana. Capite perché abbiamo diviso il racconto dell’evento in due parti: in questo primo articolo ci concentriamo su pane e dolci.

DSC_0172

Tra le novità Lékué abbiamo trovato particolarmente interessante la linea per la panificazione, in particolare la panera e il tappetino microperforato.

La panera si presenta come una ciotola che possiamo usare sia per impastare sia per cuocere in forno o in microonde. Si può usare aperta o chiusa e non solo per il pane, ma anche per la carne e le verdure.

DSC_0167

Il tappetino microperforato velocizza la cottura facilitando il passaggio del calore e la dispersione dell’umidità. Il tappetino va appoggiato direttamente sulla griglia e possiamo usarlo per pane, pizza, bignè e per tutti gli impasti solidi e semisolidi ai quali se arriva calore anche da sotto sviluppano meglio in cottura. Il tappetino è ideale per panificati e dolci, anche in fase di lievitazione e nel forno è possibile ottenere una crosta croccante su entrambi i lati.

DSC_0159

Roselline di pane alle verdure

Prodotti Lékué

  • Panera
  • Stampo rosette perforato
  • Astuccio

Ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • 7 g di lievito secco
  • 2 cucchiai di olio
  • 280 g di acqua
  • sale
  • 1 piccola carota
  • 1 piccola zucchina
  • erbe aromatiche (es: origano/timo/maggiorana)

DSC_0169

Procedimento

Lavate le verdure, pelate la carote, tagliatele a piccoli cubetti e cuocetele al microonde dentro l’astuccio a vapore per 3/4 minuti alla massima potenza (o in forno tradizionale con tempi di cottura classici). Una volta cotti mettete i cubetti di verdure a raffreddare.

DSC_0184

Nella Panera Lékué mettete tutti gli altri ingredienti ad esclusione delle erbe aromatiche ed impastateli fino ad ottenere un impasto sodo che andrà fatto riposare per 15 minuti.

pane

Trascorso tale tempo, prendete l’impasto dalla Panera e versatelo su di un piano da lavoro infarinato. Con l’aiuto di un mattarello stendete l’impasto in un rettangolo. Ricoprite la superficie del rettangolo con i cubetti di carota e zucchina e le erbe aromatiche (prima strizzate le verdure, perché soprattutto la zucchina contiene acqua).

Piegate a metà il rettangolo di impasto lungo il lato corto e premete sulla superficie per saldare le due parti.

Con l’aiuto di un coltello tagliate delle strisce di impasto alte 1 cm. Prendete una striscia di impasto alla volta ed arrotolatela  su se stessa formando una piccola chiocciolina.

DSC_0241

Se si vogliono realizzare dei piccoli panini, mettete una chiocciolina dentro le cavità dello stampo da rosette Lékué, oppure per ottenere un pane più grande mettete le chioccioline di impasto dentro alla Panera.

Fate lievitare fino al raddoppio dell’impasto e cuocete in forno a 180°C fino a completa cottura del pane.

DSC_0231

Rotolo al cacao con crema al limone

Prima di passare alla ricetta, Rita ci da qualche suggerimento e consiglio. Per questo dolce Rita ha preparata o una sorta di “lemon curd”, ma con lo stesso procedimento è possibile preparare la crema pasticcera, anche con il latte di mandorle.

Se durante la preparazione montate prima gli albumi con lo zucchero e successivamente aggiungete i tuorli, l’impasto crepa meno.

Attenzione alle sostituzioni! il cacao assorbe più umidità della farina e solitamente le ricette sono bilanciate nelle parti liquide (soprattutto le uova) se c’è cacao, quindi non è un ingrediente da sostituire a cuor leggero perché rischiate di sbilanciare la ricetta.

DSC_0245

Prodotti Lékué

  • Tappetino perforato
  • astuccio a vapore
  • tagliabiscotti a cuore

Ingredienti

Per il rotolo al cacao

  • 4 uova grandi
  • 80 g di zucchero semolato
  • 30 g di zucchero di canna
  • 25 g di farina 00
  • 20 g di cacao

Per la crema al limone

  • 75 ml di succo di limone
  • 180 g di uova intere (circa 3 uova)
  • 125 g di zucchero semolato
  • scorza di 2 limoni non trattati
  • 40 g di burro

Inoltre

  • 150g di panna montata
  • biscotti di pasta frolla per decorare

Procedimento

Per il rotolo

Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi con lo zucchero fino ad ottenere una meringa ben soda, poi unite i tuorli alla meringa. Setacciate la farina ed il cacao sul composto montato ed incorporateli delicatamente con l’aiuto di una spatola.

DSC_0198

Ricoprite il tappetino perforato Lékué con un foglio di carta da forno e stendetevi sopra l’impasto. Cuocete in forno (meglio statico) per 15 minuti a 180°C. Capiamo che il rotolo è cotto perché si stacca bene dalla carta forno e, tastandolo, risponde “come un materasso” (non si affossa ma fa resistenza).

DSC_0202

Una volta cotto, appoggiate la pasta biscotto su di un canovaccio inumidito ed arrotolatelo insieme alla pasta biscotto. Fate raffreddare.

Per la crema al limone

In una ciotola mettete tutti gli ingredienti a parte il burro e lavorateli a crema con una frusta.

Versate la crema nell’astuccio a vapore Lékué e cuocete al microonde alla massima potenza per 1 minuto. Prendete l’astuccio fuori dal forno, apritelo e mescolate vigorosamente la crema, poi completate la cottura con un altro minuto sempre a massima potenza e con l’astuccio aperto. Se il microonde non è particolarmente potente, continuiamo a cuocere per brevi impulsi fino a quando la nostra crema non si sarà addensata (in ogni caso cuoce in pochi minuti).

crema limone

Col microonde (ma anche con il metodo normale) potremmo vedere qualche puntino di coagulo dell’albume: Rita consiglia di passare sempre la crema al setaccio, e sicuramente in questo modo si ovvia al problema. Aggiungete i 40 g di burro e fate raffreddare.

Se volessimo ottenere il lemon curd per altre ricette, il quantitativo di burro da aggiungere sarebbe di 100-120 grammi, e la crema andrebbe lavorata con il frullatore a immersione.

rotolo

Per completare

Rimuovete la pasta biscotto dal canovaccio, appoggiatela su un foglio di alluminio o pellicola e con l’aiuto di una spatola stendete sulla sua superficie la panna montata e la crema al limone.

DSC_0225

Arrotolate bene facendo attenzione alla farcitura che potrebbe fuoriuscire, fasciate il rotolo con il foglio di alluminio e mettete in frigorifero per qualche ora (meglio 4-5 ore). Al momento di servire, tagliate il rotolo a fette.

Crema di riso con composta di frutta speziata

L’astuccio a vapore utilizzato in questa appetitosa ricetta si può usare anche per le marmellate.

Il Cuociriso, come tutti i prodotti Lékué in policarbonato si usa solo in microonde, non nel forno tradizionale. I risotti preparati con questo strumento non sono risotti da chef, ma preparazioni veloci, da casa, e vengono molto bene.

DSC_0162

Prodotti Lékué:

  • Cuociriso
  • Astuccio a vapore

Ingredienti

Per la crema di riso

per 6-8 persone:

  • 50 g riso
  • 500 g latte
  • 250 g panna fresca
  • 80 g zucchero
  • ½ stecca di vaniglia

Per la composta di frutta speziata

  • 1 mela
  • 1 arancia
  • 50 g di zucchero di canna
  • cannella
  • anice stellato

DSC_0234

Procedimento

Per la crema

Mettete il riso, il latte e la vaniglia nel cuociriso Lékué e cuocete nel microonde alla massima potenza per 20 minuti. Quando il latte è stato assorbito, aggiungete 100 g di panna e lo zucchero e cuocete per altri 10 minuti, quindi frullare. Lasciate raffreddare. Aggiungete il resto della panna e passate con un frullatore a immersione.

Versate la crema in una ciotola a raffreddare.

DSC_0219-2

Per la composta di frutta speziata

Pelate a vivo l’arancia, sbucciate la mela e riducete entrambi i frutti a piccoli cubetti.

frutta

Mettete i cubetti di frutta nell’astuccio a vapore Lékué, aggiungete i 50 g di zucchero e le spezie secondo i propri gusti. Cuocete in microonde alla massima potenza per 5 minuti, rimuovete l’astuccio, apritelo, mescolate e rimettete nel forno a microonde per 1 altro minuto tenendo l’astuccio aperto. Rimuovete l’anice stellato, versate la composta di frutta in una ciotola e fatela raffreddare.

DSC_0232

Per completare

Al momento di servire il dolce versate un cucchiaio di composta in una piccola ciotola o bicchierino e completate con la crema di riso.

10252 amici sono stati qui 4 amici oggi sono stati qui
Tags
avatar

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

4 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: