ricette

Gli indispensabili in cucina. Il wok

Descrizione

Il wok è la pentola della cucina cinese, utilizzata praticamente per qualsiasi tipo di cottura (frittura, cottura a vapore, stufatura, rosolatura, addensamento delle salse, ecc.). I wok che solitamente troviamo nei nostri negozi sono stati modellati secondo le esigenze occidentali ma rimangono estremamente versatili. Si differenziano per il fondo semisferico fondo (originariamente senza alcuna parte di fondo in piano, perfetto per il piano da cottura orientale), per i materiali (il vero wok è in ferro o in ghisa), spesso più leggeri degli originari. Inoltre il vero wok va stagionato al primo utilizzo, e successivamente non va lavato ma surriscaldato, pulito con uno straccio e unto per proteggerlo dalla ruggine; i wok che troviamo nei nostri negozi hanno una pulizia e una manutenzione più agevoli e veloci.

Il grande vantaggio del wok consiste nella sua forma svasata, che permette di raggiungere velocemente alte temperature e consente di friggere in immersione utilizzando poco olio (decisamente meno di quanto non utilizzeremmo in una più tradizionale pentola per frittura).

Molti wok sono multi-accessoriati, dalla griglia che si incastra sul bordo per la cottura a vapore alla mezza griglia che permette, durante la frittura, di far sgocciolare i pezzi già fritti e contemporaneamente tenerli al caldo.

Consigliati dal Toscano

L’entry level: Ballarini – Color wok 1 manico cm 28

Divertente e colorato, con rivestimento antiaderente, è uno dei veri indispensabili in cucina.

Limiti dell’entry level: durata/spessore ridotto

Color wok 1 manico cm 28Il Made in Italy: Pentolpress – FUOCO & IDEE WOK 2/M CM 32

Ottimo rapporto qualità/prezzo.

TX90bX2VFCadoeNIl professionale/semiprofessionale: ILSA – WOK IN GHISA LEGGERA 1544 CM 34

In ghisa leggera. Indistruttibile.

OXml791wDI17YQFIl prodotto di design: LAGOSTINA –WOK INOX CM 36

Facile da pulire. Corpo in acciaio inox.

R7i8mKTxv4XIl2S

La ricetta dello chef Gianfranco Allari

SPAGHETTI CON RADICCHIO ROSSO E SALSICCIA SU CREMA DI LENTICCHIE

1381225_10151891073958909_1574500636_n

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di spaghetti
  • 200 g di salsiccia (luganega)
  • 200 g di lenticchie lessate
  • 1 o 2 cespi di radicchio rosso
  • 50 g di cipolla tritata
  • 30 g di carota tritata
  • 30 g di sedano
  • 1 foglia di alloro
  • Vino bianco
  • Brodo vegetale qb
  • olio extravergine d’oliva
  • sale pepe
  • grana grattugiato

1234527_10151891073253909_1747948624_n

Esecuzione:

In una casseruola rosolare un poco di cipolla (20g) il sedano e la carota con un filo di olio, unire le lenticchie e fare insaporire per alcuni minuti, coprire con brodo e portare a bollore, cuocere per pochi minuti poi frullare con un mixer ad immersione e regolare di densità. Mantenere al caldo fino al momento dell’utilizzo.

In una padella rosolare la restante cipolla con poco olio, unire la salsiccia e dopo alcuni minuti il radicchio tagliato a julienne, bagnare con il vino, fare sfumare quindi salare e pepare e portare a cottura.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata a bollore, scolarla e versarla nella padella del ragù e aggiungere abbondante grana e salare.

Servire gli spaghetti su di un letto di crema di lenticchie.

1378226_10151891073938909_327170403_n

#gliindispensabiliincucina

#wok

1295 amici sono stati qui 1 amici oggi sono stati qui
avatar

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

2 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Seguici su:

 

facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: